Archivi categoria: normativa

I INCONTRO DI ORIENTAMENTO AL CORSO DI FORMAZIONE SPECIFICA IN MEDICINA GENERALE: “DIREZIONE FUTURO”


Il 14 aprile 2016 sul Bollettino Ufficiale della Regione Lazio (n.30 pag.706) e’ stato pubblicato l’avviso di concorso pubblico, per esami, per l’ammissione di n.70 medici al Corso triennale di formazione specifica in medicina generale 2016-2019. Il 3 maggio il bando di concorso e’ uscito sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica (4 serie speciale – esami e concorsi – n.35), pertanto si avranno 30 giorni di tempo per inviare la domanda di iscrizione, la cui presentazione scadra’ il 3 giugno alle ore 13. Il Comitato “Medicina Generale Direzione Futuro” con il patrocinio di FIMMG Lazio organizzerà per i medici intenzionati a partecipare al concorso un primo incontro di orientamento sul corso di medicina generale che si terrà a Roma mercoledì 11 maggio alle ore 15 presso la sede FIMMG in Piazza Guglielmo Marconi, 25. L’evento è a titolo gratuito ed i posti sono limitati, pertanto e’ necessaria l’iscrizione inviando i propri dati al seguente indirizzo e-mail: areaorientamento@mgdirezione.net. I membri del Comitato “Medicina Generale Direzione Futuro” spiegheranno nei dettagli le modalità di compilazione della domanda di partecipazione al concorso il quale avrà luogo in data 20 settembre 2016 alle ore 10; illustreranno, inoltre, le modalità della prova concorsuale con consigli utili per avere una buona preparazione; parleranno dell’organizzazione del corso di formazione specifica in medicina generale nella regione Lazio, esponendo il programma formativo e dando informazioni relative alla borsa di studio soggetta a contributo ENPAM (quota B), nonché chiarimenti riguardanti la polizza assicurativa e le incompatibilità secondo la normativa del 4.01.1968, n.15. I partecipanti verranno edotti sul “post-corso di formazione” che prevede l’iscrizione in graduatoria regionale per l’Assistenza Primaria, la Continuità Assistenziale, la Medicina dei Servizi, l’Emergenza territoriale. Nei mesi di giugno e luglio sono previsti altri due incontri in cui si provvederà alla preparazione pratica dei partecipanti mediante simulazioni della prova scritta del concorso.

EDUCATIONAL AWARD SIICP 2016: una borsa di studio per la migliore tesi di formazione specifica in MG

La Società Italiana Interdisciplinare per le Cure Primarie ripropone per il 2016 l’iniziativa dell’ Educational Award SIICP: una borsa di studio destinata a giovani medici che abbiano terminato il percorso di formazione specifica di Medicina Generale o che stiano per discutere la tesi di diploma.
Per questa edizione dell’Educational Award SIICP, la Società ha previsto per i medici partecipanti la possibilità aggiuntiva di esporre il proprio lavoro in forma orale di “short communication” in sessioni dedicate del IV Congresso Nazionale SIICP, al termine dei lavori di ciascuna giornata.

L’erogazione della Borsa è finalizzata alla partecipazione del medico assegnatario dell’Award alla XXI edizione della WONCA Europe Conference, che avrà luogo a Copenaghen dal 15 al 18 giugno 2016. La Borsa suddetta comprenderà anche quest’anno l’iscrizione alla Conference e un contributo alle spese di viaggio ed ospitalità.

Possono concorrere all’assegnazione dell’Award medici Diplomandi o Diplomati che abbiano conseguito il titolo da non più di cinque anni (ultimo anno utile: 2011).
I medici interessati a concorrere per l’assegnazione dell’Award dovranno presentare domanda di partecipazione entro il 30 Gennaio 2016, utilizzando l’Application Form allegato al presente documento, compilandolo in ogni sua parte ed inoltrandolo all’indirizzo di posta elettronica formazione.specifica.mg@siicp.it, unitamente al curriculum vitae del candidato e all’abstract del lavoro in questione (non oltre le 250 parole).

SCARICA IL MODULO DI PARTECIPAZIONE

PER LE INFO COMPLETE VAI AL SITO SIICP

Invito al III Vasco Da Gama Forum (Wonca Europe) – Gerusalemme 14-16 Settembre 2016

  

 

III Vasco Da Gama Forum (Wonca Europe) – Gerusalemme 14-16 Settembre 2016Una importante occasione per scambiare idee con medici in formazione e neodiplomati di tutta Europa, dibattere sul percorso formativo in mg e su altri argomenti di attualità professionale. 

Iscrizioni e programma: http://vdgm.woncaeurope.org/3rdforumvdgm/welcome-message 

Per altre informazioni contattare il delegato italiano del VdGM alla mail: vdgmitaliandelegate@movimentogiotto.org

   
 

Pubblicata le graduatoria provvisoria di settore della medicina generale valide per l’anno 2016

ACN per la disciplina dei rapporti con i medici di medicina generale del 23 marzo 2005 e s. m. i. :

PUBBLICATE CON LA  Determinazione 29 ottobre 2015, n. G13057 le graduatorie provvisorie di settore della medicina generale valide per l’anno 2016

(Sono valide ai fini dell’inserimento le domande presentate entro il 31 gennaio 2015)

 

SCARICA IL DOCUMENTO BUR-2015-89-01

 

INIBITORI DI POMPA PROTONICA: Regione Lazio introdotto il piano terapeutico regionale

Da Fimmg Roma News

Pubblicato Martedì, 16 Giugno 2015 17:19

La  disposizione emanata in questi giorni recita che a seguito di una rilevazione di un eccesso prescrittivo di tali farmaci da parte delle strutture ospedaliere e ambulatoriali, ha disposto che la prescrizione degli IPP a pazienti in dimissione da ricovero ordinario, day hospital,o dopo accesso ambulatoriale, debba essere accompagnata dalla redazione della scheda regionale (Valida un anno) con il piano terapeutico da trasmettere alle ASL  il MMG dovrà provvedere alle prescrizioni successive alla prima su ricetta rossa SSR, , esclusivamente in presenza della scheda prescrittiva, barrando sulla ricetta SSR la casella “S”

La prescrizione SSR degli IPP per gli assistiti che non provengano da un accesso ospedaliero o ambulatoriale è competenza del MMG nel completo rispetto delle note AIFA e di quanto previsto dal DCA U00156/ 2014.

I servizi farmaceutici delle ASL di residenza dell’assistito vigileranno, tramite il data warehouse regionale, la corretta applicazione di quanto indicato portando all’attenzione delle CAPD aziendali comportamentiprescrittivi non conformi.

Le CAPD convocheranno in audizione i Direttori Sanitari delle strutture in cui opera il clinico che nonottempera a quanto previsto dalla presente disposizione per i provvedimenti di competenza.

Le CAPD convocheranno i MMG che non rispettano quanto previsto dalle note AIFA e dal DCA

U00156/2014 per la contestazione delle inappropriatezze prescrittive.

Le CAPD relazioneranno trimestralmente, alla Commissione Appropriatezza Prescrittiva Regionale, sulreiterarsi di comportamenti inappropriati e sui provvedimenti adottati nei confronti dei prescrittori.

Linee di indirizzo per la prescrizione di IPP:

Trasmissione

Determinazione regionale